Sorgente 1700m. s.l.m.

Gestione Servizio Idrico Integrato nei Comuni di Barge e Bagnolo Piemonte

Avvisi importanti

goccia infernotto acqua

Bagnolo P.te – LETTURA CONTATORI

goccia infernotto acqua

Ordinanze sindacali

goccia infernotto acqua

comunicato stampa

goccia infernotto acqua

ridurre gli sprechi

L’acqua potabile è una risorsa limitata. Non sprecarla

goccia infernotto acqua

COMUNICAZIONE AGLI UTENTI ALLACCIATI ALLA RETE FOGNARIA DEL COMUNE DI BARGE

Accesso sportelli

L’ingresso agli sportelli, negli orari di seguito indicati, è consigliato previo appuntamento telefonico, richiedibile nei giorni precedenti ai seguenti contatti:

+39 346 7876310

+39 0175 348174

info@infernottoacqua.it

L’accesso diretto è consentito solo in caso di estrema necessità/urgenza.

È obbligatorio l’uso della mascherina e la disinfezione delle mani con l’apposito gel a disposizione.

Si potrà accedere allo sportello una sola persona alla volta e, in eventuale fase di attesa, si consiglia di mantenere la distanza minima di sicurezza di almeno un metro.

Si confida nella comprensione e nel senso civico di ognuno a tutela di tutti.

Attenzione alle truffe!

Si segnala che persone non autorizzate potrebbero passare presso le case degli utenti spacciandosi per nostro personale con le seguenti motivazioni:

  • falsi interventi di sospensione/chiusura temporanea dell’acqua;
  • falsi interventi di sospensione acqua che richiedono l’intervento di cisterne/autobotti;
  • falsi interventi di analisi acqua per la verifica della potabilità in seguito a riparazioni reti stradali;
  • falsi interventi di lettura contatore fatti da personale diverso dal solito e/o non chiaramente riconoscibile da auto aziendale.

Si consiglia pertanto di diffidare sempre del personale non conosciuto e nel caso di dubbi sulla reale identità di chi si presenti presso di voi, sostenendo di essere dell’acquedotto, è possibile verificarne la reale identità chiamando i nostri uffici ai seguenti numeri:

0175348174 – 3467876310

oppure : segnalando i casi sospetti alle forze dell’ordine locali, Vigili Urbani e Carabinieri.

Bacheca

Preavviso di avvio della procedura di recupero coattivo del credito di utenze acquedotto, fognatura e depurazione attualmente morose/insolventi.

In conformità a quanto previsto dalla normativa di fornitura dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione, si AVVISA che, per le posizioni morose/insolventi alla data del 31/07/2019 (utenti che non abbiano regolarizzato o giustificato la propria posizione), si procederà all’AVVIO DELLA PROCEDURA di RECUPERO COATTIVO DEL CREDITO dell’utenza e delle spese ed oneri conseguenti, a partire dal 01/09/2019.

 

Si invitano pertanto gli utenti interessati a regolarizzare la propria posizione debitoria, provvedendo al più presto al pagamento delle fatture attualmente ancora insolute, comunicando alla società di gestione l’avvenuto versamento.

 

Si avvisa inoltre che, in caso di distacco/chiusura, la riattivazione del servizio potrà essere effettuata soltanto a seguito dell’avvenuto integrale pagamento di quanto dovuto, oltre alla corresponsione del costo per il nuovo allacciamento che risulterà a totale carico dell’utente.

Tramite Portale Utente “K-PORTAL” è possibile comunicare l’autolettura del contatore e visualizzare i dati della propria utenza accedendo e registrandosi al portale “K-PORTAL” tramite il seguente link: https://infernotto.k-portal.it

Tramite l’App “K-READER”

É possibile comunicare l’Autolettura del contatore,scansionado il QRCODE presente nelle comunicazione agli utenti della presente fattura, tramite l’app K-READER scaricabile dal play store o apple store. Comunicando le Autoletture le verranno sempre fatturati i consumi reali.

Telefonicamente ai seguenti numeri:  3467876310  –  0175348174

Inviando un SMS al numero 3467876310 avendo cura di indicare nel testo:

Nominativo Utente

Comune Utenza

Codice Utente (reperibile nel dettaglio bolletta)

Matricola Contatore

Lettura segnata dal contatore

 

ISTRUZIONI PER LA LETTURA DEL CONTATORE:

 

– Contatori a Numeratore: Considerare le sole cifre intere leggendole da sinistra verso destra (escludendo quindi quelle a destra della virgola, sia nere, che rosse).

 

– Contatori a Orologio: Considerare per ciascun quadrante di colore nero la cifra più bassa tra le due ove è posizionata la lancetta, leggendo i quadranti da destra verso sinistra (migliaia, centinaia, decine, unità).

Dal 1° Luglio 2018

 

Si comunica che l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA ex AEEGSI), ha attivato la procedura per l’assegnazione del bonus sociale idrico alle famiglie disagiate e numerose, con le deliberazioni n. 897/2017/R/IDR del 21/12/2017 e n. 227/2018/R/IDR del 05/04/2018, dando così attuazione a quanto previsto dal D.P.C.M. 13/12/2016. Si tratta di uno sconto in bolletta riconosciuto agli utenti del settore idrico che si trovano in condizioni di disagio economico. All’agevolazione possono accedere tutti i nuclei familiari con indicatore ISEE inferiore a 8.107,50 euro. Il limite sale a 20.000 euro per i nuclei con più di tre figli fisicamente a carico (condizioni già previste per usufruire del bonus elettrico e gas).

 

La richiesta deve essere presentata a partire dal 1° Luglio 2018 al Comune di Residenza (o ai CAF delegati dal Comune) congiuntamente alla domanda per il Bonus Elettrico e/o Gas.

 

Si precisa che, nel caso in cui l’utente richiedente abbia la propria residenza in una abitazione plurifamiliare con un numero di unità abitative (alloggi) inferiore o pari ad 8, non costituita come condominio ma intestata ad una persona fisica diversa dal richiedente, occorrerà compilare nell’Allegato A l’apposita Sezione 8 e compilare ed allegare anche l’apposito Modulo H.

 

Lo sconto sarà applicato automaticamente dal Gestore del Servizio Idrico e sarà pari al costo di 18,25 metri cubi di acqua annui per ciascun componente il nucleo familiare. L’importo verrà erogato direttamente in bolletta per chi ha un contratto proprio di fornitura idrica, mentre la famiglia che vive in condominio riceverà il bonus in un’unica soluzione dal Gestore del Servizio Idrico con le modalità individuate da quest’ultimo. (ad esempio su conto corrente o con assegno non trasferibile).

Informativa Bonus Idrico

Modulo A – Domanda Nuova o Rinnovo (Per utenti “INDIRETTI” di forniture Centralizzate/Condominiali di cui alla Sezione 8, occorre compilare anche il Modulo H)

Modulo H – Certificazione per Utenti Indiretti (Rif. Allegato A – Sez. 8)

Allegato CF – Composizione Nucleo ISEE

Allegato D – Deleghe

Modulo RS – Rinnovo Semplificato

Modulo FN – Famiglia Numerosa

 

Regolamento d’Utenza e Carta del Servizio Idrico Integrato

Si comunica agli utenti che dal 1° Febbraio 2020 saranno in vigore il Nuovo Regolamento d’Utenza e la Nuova Carta del Servizio Idrico Integrato, approvato con Verbale di Deliberazione n°34 del 19/12/2019 dalla Conferenza dei Rappresentanti degli Enti Locali partecipanti all’Ente di Governo dell’ATO/4 Cuneese:

Hai bisogno di informazioni ?

Contattaci per richiedere informazioni